PRIMA SQUADRALAURA PERUZZO: “VINCERE E’ L’UNICA COSA CHE CONTA”

6 novembre 20180

Conosciamo meglio Laura Peruzzo, 21 anni, ex difensore di Due Monti e Padova CF, ora in forza al Cittadella.
Domenica contro l’Empoli ha realizzato la seconda rete su calcio di rigore.

 

A: “Innanzitutto complimenti per la partita. Dagli spalti abbiamo visto una grande lottatrice. Non hai mollato un secondo. E’ forse questa una delle tue migliori doti?”

L: “Credo di sì. Quando scendo in campo cerco di dare sempre il massimo.
Ho iniziato a giocare a calcio all’età di 5 anni con i maschietti del Grantorto e sono rimasta in quella squadra fino ai 14 anni.
Proprio con loro credo di aver coltivato e maturato la grinta e la cattiveria che tuttora metto in campo. Ero l’unica ragazzina e quindi dovevo tirar fuori qualcosa in più, per farmi rispettare.”

A: “Come abbiamo già anticipato, domenica hai segnato il tuo primo goal in maglia granata e soprattutto, la squadra ha ottenuto i primi 3 punti vittoria. Vuoi descriverci le emozioni che hai provato?”

L: “Abbiamo vissuto la partita di domenica come una vera e propria battaglia. Il risultato è stato in bilico fino all’ultimo.
Ovviamente sono felice e soddisfatta per la vittoria, ma è solo un punto di partenza su cui lavorare. Ho visto la squadra grintosa come sempre, ma più compatta, soprattutto psicologicamente.
Abbiamo stretto i denti per difendere il risultato e conquistare questi primi 3 punti che ci erano sfuggiti nelle prime due partite.
Abbiamo sicuramente imparato che non dobbiamo mai abbassare la guardia. Ci siamo distratte un attimo e l’Empoli ci ha infilato il 2-1, quindi sicuramente dovremo migliorare sotto questo aspetto.
Per quanto riguarda invece il mio goal, sono molto contenta! In settimana il Mister ci aveva fatto provare i calci di rigore. Domenica quando mi ha interpellata per andarlo a calciare mi sentivo sicura e tranquilla. Ho ripagato al meglio la sua fiducia.”

A: “Quando l’arbitro ha ordinato la ripetizione del calcio di rigore, hai avuto timore di sbagliarlo?”

L: “Più che paura di sbagliare ero indecisa se cambiare angolo o meno. Per fortuna è andato tutto bene.
Gli abbracci post goal, tanta roba, emozioni indescrivibili” (sorride).

 

Angela Roncari

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

LADY GRANATA CITTADELLA A.S.D.

Le società di calcio Pro San Bonifacio e Femminile Bassano 2015 sono liete di comunicare che grazie alla loro fusione, è nata una nuova società denominata “LADY GRANATA CITTADELLA”.

FACEBOOK

CONTATTI

LADY GRANATA CITTADELLA
Stadio Piercesare Tombolato
Via Angelo Gabrielli, 7
35013 Cittadella PD

info@ladygranatacittadella.com

+39 344 068 3682

Copyright © 2018 LADY GRANATA CITTADELLA A.S.D. | Privacy Policy